Patetici abusi di faccia da parte di Facebook

i miss you 2

La vita è sempre più difficile per chi non ha un account Facebook. Può anche essere sottoposto a un face-spam che viola la privacy. Può accadergli di ricevere mail che lo invogliano a iscriversi, sulla base del fatto che alcuni conoscenti lo avrebbero invitato a farlo. Ma non è detto che questi conoscenti siano a conoscenza del fatto.

E come fa Facebook a invitare altri ad iscriversi, impiegando i nostri nomi e le nostre facce? Semplice: succede quando lo autorizziamo a verificare se tra gli indirizzi email della nostra posta c’è qualcuno che già usa  Facebook. In quegli attimi, Facebook rintraccia gli indirizzi significativi, ma tiene anche in memoria tutti gli altri, da riutilizzare per operazioni di spam come questa e chissà che altre (via Appunti Digitali).

Io non ho mai invitato nessuno a iscriversi a Facebook. Ma forse una parte di me, a causa di un’autorizzazione data senza coscienza, lo sta facendo proprio in questo momento tramite un’email invadente. Abbiamo solo un’arma, per difenderci: premere sul pulsante “Rimuovi” presente in questa pagina.


Invece non ho ancora scoperto come impedirgli di impiegare la mia faccia per la sceneggiata melodrammatica che scatta quando qualcuno decide di cancellare il proprio account. Chiudere il proprio account non è un’operazione semplice: c’è una procedura che fa leva sui sentimenti per impedirti di farlo. Se provi a chiudere il tuo account, l’una dopo l’altra ti appariranno le  facce dei tuoi amici: “A Michele mancherai”, “A Giovanna mancherai”, “A Daniela mancherai”…

Così mi dicono, perché io non ho avuto ancora il coraggio di provare. Preferisco non sporgermi troppo, dai balconi senza ringhiera: un po’ per la vertigine, un po’ per il timore di cedere alla tentazione. Mi è già successo a 10 anni di provare sulla mano le capacità di taglio del vetro, e qualche anno dopo di misurare l’altezza dell’acqua piovana in un sottopasso, fiondandomi a tutta velocità in bicicletta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...